Brughiera



Il romanzo di Luigi è una storia scritta con gentilezza, ma con mano ferma ed emozioni decise. Le descrizioni che Luigi ci dona sono coinvolgenti: quella della natura lascia chi legge, con i colori e con gli odori; viaggiare in quelle cascine, in quel fango, dove la sensazione è forte, sembra di ascoltare il vento e di bagnarsi con la pioggia. Anche i personaggi sono raccontati con maestria, a partire da Leonardo Spina - il commissario - con il suo velo di nostalgia; Barbara: la giornalista, bella e intelligente; le differenze generazionali tra Augusto Spada, uomo di grande dignità e coraggio, e il figlio Rodolfo, appartenente a una generazione di un altro "stampo"; le diverse anime dei due poliziotti - Vincenzo e Marchino. Tutto è così reale che sembra di toccarli. È una storia che non si riesce ad abbandonare, non si riesce ad appoggiare il libro sul tavolo, perché si vuole arrivare fino alla fine per capire.
(dalla presentazione di Alberto Ramundo)

Vai alla presentazione del libro

Luigi Maffezzoli, sindacalista, poeta e narratore, è nato a Berna nel dopoguerra, ma non ha mai imparato il tedesco. È vissuto a Milano per molti anni, ora risiede in provincia, a due passi dal Ticino e dal Naviglio Grande. Ha pubblicato romanzi, racconti, raccolte di poesie. Nel Gennaio 2015 ha pubblicato la silloge poetica Non ho navigato i sette mari, che ha ottenuto il premio alla cultura nel Concorso Il Saggio - Comune di Eboli 2016.
Nel gennaio 2017 ha pubblicato il suo terzo romanzo: Brughiera. Da oltre dieci anni fa parte del laboratorio di scrittura della Comuna Baires di Milano, fondato da Renzo Casali, scrittore e regista teatrale, fondatore del gruppo di teatro Comuna Baires e della Scuola Europea di teatro e scrittura, scomparso il 9 aprile 2010. A questo grande maestro ha dedicato il libro di poesie "Quanto manca al futuro?" Sue poesie sono state pubblicate in varie antologie, tra cui Poesia e Vita (Rupe Mutevole 2009); Premio Antonio Corsaro (Edizioni Akkuaria 2010); Poetika Vol. III (Onirica Edizioni 2011); Coro (edito dall'Associazione Culturale "LunaNera" , 2012). Si è classificato al terzo posto nel I Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa Amor et Eros, 2012, con la poesia Tango, al secondo posto nel II Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa breve Al crocicchio delle nuvole, 2013, con il testo Non ho navigato i sette mari ed è il vincitore del III Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa S-Composizioni d'Autore, 2014, sez. Narrativa, con il racconto Mary della valle, tutti indetti e pubblicati dall'Associazione Culturale "LunaNera". La pubblicazione della raccolta di racconti brevi del dicembre 2014, dal titolo Mary della valle e altre Storie, è la meritata conseguenza della sua vittoria. Elenco completo di altre pubblicazioni per Editori della Peste: Mohamed sull'albero (racconti); L'Ultima notte del mondo (poesie); Labbra proibite (romanzo di fantascienza); Fortunato (Romanzo); Compagno Belzebù (racconto); Quanto manca al futuro? (poesie); Sono passati i giorni (poesie).



                              
Clicca sulle copertine per leggere le presentazioni di tutti i libri